04) Corso Roblox Studio – Personalizzazione

Impostazioni dello studio

Molte opzioni di personalizzazione sono accessibili tramite le impostazioni di File → Studio (AltS su Windows; ⌥S su macOS). È possibile individuare rapidamente le impostazioni note digitando le query di ricerca nel campo di ricerca nella parte superiore della finestra.

Tema visivo

Studio presenta sia un tema chiaro che un tema scuro. Se il sistema operativo supporta le modalità chiara e scura, l’opzione predefinita rispecchia la modalità di sistema.

Per modificare in modo esplicito i temi, cerca l’opzione Tema e seleziona Predefinito, Chiaro o Scuro.

Script Editor

L’editor di script integrato ha più opzioni di configurazione. Per accedervi, selezionare la scheda Editor script sul lato sinistro della finestra delle impostazioni.

Le opzioni comunemente modificate includono:

OpzioneDescrizione
FontCarattere e dimensione del codice nell’editor.
Larghezza linguettaNumero di spazi che rappresentano un rientro di tabulazione.
Rientro mediante spaziSe abilitata, gli spazi uguali a Larghezza tabulazione vengono inseriti con la pressione di Tabulazione.
Contorna a capo testoSe abilitata, le righe di codice più lunghe vengono sottoposte a ritorno a capo alla riga successiva.
Impostazione predefinita colore dell’editor di scriptColore preimpostato per elementi di codice, colori di selezione e altro ancora. Dopo aver scelto un predefinito, puoi impostare colori specifici per opzioni come Colore selezione e Colore commento.

Layout delle finestre

Riposizionamento delle finestre

È possibile riposizionare qualsiasi finestra facendo clic trascinando la barra di intestazione nei limiti di un’altra finestra. Quando si esegue questa operazione, viene visualizzato un selettore di posizione mobile nella finestra di destinazione.

Spostando il puntatore del mouse su una delle icone del selettore viene visualizzata un’anteprima della posizione in cui la finestra trascinata si sposterà nel contesto dell’area di destinazione. Ad esempio, l’icona “metà superiore” fa sì che la finestra trascinata occupi la metà superiore della regione di destinazione, mentre l’icona “colonna destra” rende la finestra trascinata dock sul lato destro della regione di destinazione.

Raggruppamento di finestre

Se si sceglie l’icona centrale del selettore di posizione, la finestra trascinata si raggrupperà nella regione di destinazione come scheda. Ciò consente di impostare gruppi di schede di finestre di uso comune.

Finestre mobili

Per spostare una finestra liberamente rispetto ad altre finestre, fai clic sulla piccola freccia a discesa nell’angolo superiore destro della barra dell’intestazione e seleziona Float. In alternativa, per ancorare nuovamente una finestra mobile alla posizione originale, fare clic sulla freccia a discesa e selezionare Aggancio.

Aggiunta di finestre

Per ottimizzare lo spazio sullo schermo per il riquadro di visualizzazione 3D, è possibile aggiungere finestre (o un intero gruppo di finestre) come schede verticali sul lato sinistro o destro del riquadro di visualizzazione. Una volta bloccata, è possibile aprire temporaneamente qualsiasi finestra facendo clic sulla relativa scheda – questo non disturba le altre finestre e la finestra espansa si comprimerà automaticamente quando si fa clic in un’altra finestra o si fa nuovamente clic sulla sua scheda.

Tre finestre appuntate sul lato destro del riquadro di visualizzazione
Per bloccare una finestra o un intero gruppo di finestre, fai clic sul pulsante “pin”. In alternativa, per rimuovere una finestra / gruppo bloccato, aprilo e fai clic sul pulsante “espandi”.

Aggiungere o rimuovere una finestra/un gruppo

Pubblicato da Luca Bocaletto

Sviluppatore, Creatore, Musicista, Artista, Radiantista, Scacchista.