Tipi Licenze Software

Comprendere i tipi di licenze software e fondamentale per districarsi nel mondo dell’informatica, il software che scegliamo e installiamo sui nostri dispositivi ci accompagnerà per molto tempo, produrremo con esso molti file progetto, una scelta sbagliata iniziale può portare problemi in un secondo momento.

tipi-Licenze-Software-Lista

Quindi impara bene le differenze tra le licenze software e fai bene la tua scelta ora in avanti quando scegli un nuovo softare da installare e usare.

Lista tipi Licenza Software

Trial: Con questo termine si initende un tipo di software in prova per la valutazione acquisto, alcune funzioni del software potrebberò esser disabilitate.

Shareware: Con questo termine si initende un tipo di software in prova per un periodo prestabilito, alcune funzioni del software potrebberò esser disabilitate.
Se non acquisti una Licenza dopo il tempo di prova il software smette di funzionare.

Freeware: Un tipo di software proprietario ma che concede l’utilizzo gratuito.

Open Source: Significa che ne concede lo studio, l’utilizzo, la modifica e la redistribuzione.

FREE: significa che gli utenti hanno la libertà di eseguire, copiare, distribuire, studiare, modificare e migliorare il software.

Creative Commons: Sono contratti attraverso i quali il titolare dei diritti d’autore concede ad una generalità di soggetti indefiniti l’autorizzazione all’uso dell’opera.

Software Libero/Aperto

Consigliato!!! perchè hai la libertà di eseguire, copiare, distribuire, studiare, modificare e migliorare il software.

Principali produttori di Software proprietario

Con software proprietario si intende le aziende che producono un software con codice sorgente chiuso, quindi lo acquisti e lo usi così com’è accettando la licenza di uso.
Non concede il diritto di essere modificato o migliorato.
Non ci da la possibilità di creare, modificare, preservare i file prodotti come noi meglio crediamo.
Ti trascina in un sistema “hardware & software” dove tutto va acquistato, va cambiato sempre tutto piu velocemente perche si aggiorna repentinamente con nuovi software e hardware imponendoci sempre nuovi costi aggiuntivi per aggiornare i nostri dispositivi che spesso risultano carenti di durabilità e sicurezza.
Attenzione!!! consiglio di non avvicinarsi troppo a questo tipo di sistema/mondo.

Tipi Licenza Software Microsoft

OEM: Il termine significa “Original Equipment Manufacturer“, ovvero “produttore di apparecchiature originali”.

Retail: Si acquista e non si lega nello specifico al computer o al dispositivo su cui la attivi, quindi puoi usarla in futuro anche su altri computer o altri dispositivi.

ESD: L’acronimo di Electronic Software Delivery: indica un software che è disponibile solo in formato download digitale.

Pubblicato da Luca Bocaletto

Sviluppatore, Creatore, Musicista, Artista, Radiantista, Scacchista.