Risolvere l’errore Windows “Questa app è stata bloccata dall’amministratore di sistema”

Ricevi un errore “Questa app è stata bloccata dall’amministratore di sistema” durante il tentativo di avviare un’app sul tuo PC Windows?
In tal caso, la tua app potrebbe non disporre dei diritti di amministratore o il tuo sistema presenta un problema tecnico che impedisce l’apertura dell’app.

questa-app-è-stata-bloccata-dall-amministratore-di-sistema

Ti mostreremo alcune correzioni.
Altre cause del problema includono SmartScreen di Microsoft Defender che blocca la tua app e il tuo antivirus riconosce l’app come una potenziale minaccia.

Riavvia il tuo PC Windows 10/11

Quando ricevi l’errore “Questa app è stata bloccata dall’amministratore di sistema”, dovresti riavviare il PC .
In questo modo è possibile risolvere molti problemi minori sul computer, alcuni dei quali potrebbero impedire l’apertura dell’applicazione.

Assicurati di salvare il tuo lavoro non salvato prima di riavviare il PC, altrimenti rischi di perdere il tuo lavoro.

  1. Apri il menu Start e seleziona l’ icona di alimentazione .
  2. Scegli Riavvia nel menu di accensione.
  1. Riavvia l’app al riavvio del PC.

Sblocca l’app

La funzione di sicurezza di Windows blocca determinati file, in particolare quelli scaricati da Internet. 
In questo caso, dovrai sbloccare il file dell’app prima che l’app possa essere avviata.

Puoi farlo utilizzando un’opzione di Windows, come spiegato di seguito.

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’app e scegli Proprietà dal menu.
  2. Accedere alla scheda Generale in Proprietà .
  3. Abilita l’ opzione Sblocca .
  1. Selezionare Applica seguito da OK per salvare le modifiche.
  2. Avvia l’app.

Esegui l’app utilizzando il prompt dei comandi

Se hai problemi ad avviare la tua app da Esplora file, prova ad accedere all’app tramite il prompt dei comandi.
Questo metodo utilizza il percorso dell’app e ti consente di accedere all’app.

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento dell’app e scegli Properties .
  2. Accedere alla scheda Scorciatoia e copiare il percorso visualizzato nella casella Destinazione .
  1. Chiudi Proprietà selezionando OK .
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start e selezionare Prompt dei comandi .
  1. Premi Ctrl + V nella finestra del prompt dei comandi per incollare il percorso dell’app. Quindi, premi Invio .
  1. Il prompt dei comandi avvierà l’app specificata.

Esegui l’app come amministratore

Uno dei motivi per cui Windows visualizza un errore “Questa app è stata bloccata dall’amministratore di sistema” è che l’app non dispone dei diritti di amministratore richiesti. Alcune app necessitano di tali autorizzazioni per funzionare completamente.

In questo caso, puoi eseguire l’app come amministratore e vedere se questo risolve il problema.

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’app e scegli Esegui come amministratore .
  1. Selezionare  nel prompt Controllo dell’account utente (UAC).

Se la tua app si avvia correttamente in modalità amministratore, fai in modo che Windows avvii sempre questo collegamento dell’app con diritti di amministratore come segue:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento dell’app e scegli Properties .
  2. Accedi alla scheda Scorciatoia e seleziona Avanzate .
  1. Abilita Esegui come amministratore e scegli OK .
  1. Selezionare Applica seguito da OK nella finestra Proprietà .

D’ora in poi, Windows avvierà sempre il collegamento all’app specificato con privilegi amministrativi.

Se il tuo non è un account amministratore, chiedi all’amministratore del tuo PC di trasformare il tuo account ordinario in un account amministratore utilizzando i seguenti passaggi:

  1. Apri Esegui premendo contemporaneamente Windows + R.
  2. Digita quanto segue in Esegui e premi Invio :
    netplwiz
  3. Seleziona il tuo account (quello non amministratore) e scegli Proprietà .
  1. Apri la scheda Appartenenza al gruppo .
  2. Attiva l’ opzione Amministratore e seleziona Applica seguito da OK in basso.
  1. Selezionare OK nella finestra Account utente .
  2. Accedi all’account che hai appena trasformato in un account amministratore e avvia la tua app.

Disabilita Microsoft Defender SmartScreen

La funzione SmartScreen di Microsoft Defender controlla le tue app e i tuoi file per rilevare varie minacce. 
La funzione potrebbe aver identificato la tua app come una potenziale minaccia, impedendoti di avviarla.

Se sei sicuro che la fonte della tua app sia affidabile, puoi disabilitare Windows SmartScreen e consentire l’apertura della tua app.

  1. Apri il menu Start , cerca Sicurezza di Windows e seleziona l’app nei risultati della ricerca.
  2. Scegli Controllo app e browser .
  3. Seleziona Impostazioni di protezione basate sulla reputazione .
  1. Disattiva le seguenti opzioni:

Controlla app e file
SmartScreen per Microsoft Edge
App potenzialmente indesiderate che bloccano
SmartScreen per le app di Microsoft Store

  1. Avvia la tua app.

Disattiva il software antivirus

Il tuo programma antivirus (Microsoft Defender o di terze parti) potrebbe aver riconosciuto la tua app come virus o malware, impedendone l’avvio. Se sei sicuro che la tua app non sia un virus o contenga malware, puoi disattivare temporaneamente la protezione antivirus e accedere alla tua app.

Se usi Microsoft Defender, ecco come disattivare la protezione di questo programma:

  1. Apri Start , cerca Sicurezza di Windows e seleziona l’app nei risultati della ricerca.
  2. Scegli Protezione da virus e minacce .
  3. Selezionare Gestisci impostazioni sotto l’ intestazione Impostazioni protezione da virus e minacce .
  1. Disattiva Protezione in tempo reale .
  1. Selezionare  nel prompt Controllo dell’account utente .
  2. Apri la tua app.

Avvia correttamente le app “bloccate” sul tuo computer Windows

Windows blocca l’avvio delle tue app per vari motivi, inclusi quelli di sicurezza. 
Puoi utilizzare uno o più dei metodi descritti sopra per aggirare tali restrizioni e avviare la tua app.

Se la tua app continua a non aprirsi, disinstallala e reinstallala e dovrebbe funzionare

Pubblicato da Luca Bocaletto

Sviluppatore, Creatore, Musicista, Artista, Radiantista, Scacchista.